Taranterra di Mimmo Grasso

Acqua, terra, fuoco, aria. I quattro elementi si fondono per dare rinnovata vita a taranterra. La compagnia Asylum 2012, che dal 21 giugno scorso è in viaggio per la Campania, sabato 22 e domenica 23 settembre alle ore 20.30 mette in scena lo spettacolo di Mimmo Grasso, e con la regia di Massimo Maraviglia, alle “Terme Stufe di Nerone”, in via Stufe di Nerone 45 a Pozzuoli, per la rassegna “Teatro alla deriva” . L’allestimento, del tutto inusuale, è su una zattera posta nel laghetto delle Terme.

Il testo di poesia di Mimmo Grasso si trasforma in uno spettacolo itinerante, con la regia di Massimo Maraviglia, che s’adatta in modo naturale al luogo in cui viene messo in scena proponendo in tal modo uno spettacolo che ogni volta si rinnova e si arricchisce di nuovi elementi, suggestioni, energie.

«Taranterra » è una messa in scena in cui gli attori danno vita agli oggetti, ai quadri e ai loro abitanti evocati dai versi, servendosi esclusivamente dei propri corpi, di tammorre, bastoni e tessuti che trasformano e ridisegnano lo spazio dell’azione, evocando ora la tenda nel deserto di un anacoreta, ora una processione, una penultima cena, una piazza d’armi, una distesa assolata di grano, un formicaio, un tempio, un pantano, una giostra, un giaciglio, una fossa, un solo luogo di ricongiungimento e a un tempo di separazione. Uno spettacolo pensato per essere rappresentato ovunque il teatro possa tornare a essere un momento collettivo di reciproco ri-conoscimento (o di ri-conoscenza?) profonda, tra chi offre e riceve, chi riceve e offre.

Prezzo biglietto 10 euro. Info http://www.termestufedinerone.it – 392.5742429 – 347.101 2863 – 333.1198973.

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: