Bacoli. Presentazione di “Giallo tufo – un mistero nei Campi Flegrei”, di Francesco Escalona cone le associazioni

Mercoledì 26 maggio (ore 18,00) al Roof&Sky, trimarano Longe Bar Galleggiante, Pontile n°3, Lago Miseno, Bacoli (Na).

Per l’occasione sarà presentato il programma “pagine da percorrere”, l’iniziativa per visitare insieme alle guide delle associazioni locali e all’autore i siti archeologici flegrei dove si svolge il “Giallo Tufo”.

N.B.: L’incontro per parlare si terrà al centro del Lago Miseno. Il Roof&Sky salperà alle 18.00. Chi arrivasse in ritardo può rivolgersi ai pontili 1 e 6 per farsi traghettare sul trimarano.

Francesco Escalona, ex Presidente del Parco dei Campi Flegrei, incontra le associazioni locali, la cittadinanza ed i giornalisti per parlare del suo libro, “Giallo Tufo, un mistero dei Campi Flegrei” e per presentare il progetto di Marketing Territoriale legato a questa iniziativa editoriale. Alcune associazioni locali, infatti, oltre ad essersi organizzate per accompagnare turisti e visitatori flegrei nei siti archeologici in cui è ambientato il libro, stanno sviluppando numerose iniziative legate al romanzo che è diventato ormai un vero e proprio trainer per la promozione del territorio. Interverranno, il giornalista Ciro Biondi, la giornalista Emanuela Capuano, l’assessore alla cultura del Comune di Bacoli, Gino Illiano e i rappresentanti delle Associazioni Locali. Introduce il libro Ciro Amoroso.

Giallo Tufo è un romanzo particolarmente intrigante, perché è una grande storia ambientata nei Campi Flegrei al giorno d’oggi, ma anche più 2500 anni fa.
Giallo Tufo è un Romanzo d’amore retto da una struttura governata dall’anima.
Giallo tufo è un Giallo. Un giallo sicuramente atipico: una morte improvvisa, una eredità, una indagine, diverse piste da seguire.; un viaggio investigativo, nello spazio e nel tempo, circondati da grandi e piccole storie. Con un finale rivelatore .
Un Giallo territoriale, come lo definisce l’autore, che ha come spina dorsale il grande Mistero di Dicearchia. La città scomparsa.
Ma Giallo tufo è anche un “prodotto letterario – territoriale”.
Uno dei possibili volani per la nascita di un Distretto culturale produttivo che affianchi lo sviluppo del Distretto turistico che negli ultimi anni sta proponendo la visita consapevole dei Campi Flegrei secondo lo stile dello Slow tour per uno sviluppo socio economico sostenibile del territorio.

Francesco Escalona è nato a Napoli nel 1955. Architetto, vive e lavora per i Campi Flegrei. Negli ultimi anni è stato Presidente del Parco Regionale dei Campi Flegrei e coordinatore del grande Programma Integrato per la valorizzazione dei beni culturali del territorio.

In occasione della presentazione acquistando una copia del libro si avrà in omaggio un biglietto per partecipare ad una visita guidata ad un sympòsion in uno dei siti flegrei di “Giallo tufo” (con la precisa indicazione di leggere il libro prima di effettuarle)

Annunci

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: