Quarto. Il sindaco Secone interviene sulla questione Ipercoop

Si apre un nuovo fronte polemico tra il sindaco di Quarto, Sauro Secone ed i rappresentanti del gruppo che fa capo all’Unicoop Tirreno. Il motivo dello scontro è il mancato prolungamento dei contratti in scadenza per 30 operatori dell’impermercato quartese. «Per i ragazzi e le ragazze di Quarto che hanno lavorato da precari nell’Ipercoop del Centro commerciale Quarto Nuovo di via Masullo non si intravedono schiarite occupazionali per colpa della scelta dei vertici dell’Ipercoop che hanno deciso di mandare a casa 30 giovani quartesi

– dice il sindaco Sauro Secone – Ancora una volta i rappresentanti dell’Iper dimostrano di voler mortificare le legittime aspirazioni di 30 giovani famiglie che si stanno per formare oltre a mortificare un intero territorio con il loro atteggiamento che crea vane speranze. Non voglio più incontrare i rappresentanti dell’Ipercoop fino a quando non si impegneranno a trovare in concreto una soluzione che scongiuri questa nuova crisi occupazionali tra i giovani. Vogliamo vedere atti e fatti concreti, non più generici impegni formali». Il sindaco Secone ha incontrato più volte nelle ultime settimane i giovani in scadenza di contratto o con il contratto già scaduto. «Questi giovani hanno un buon curriculum professionale, hanno superato delle selezioni con la speranza di essere finalmente entrati nel mondo del lavoro, ma alla fine si sono ritrovati per strada – conclude Secone – L’apertura di un grande centro commerciali inevitabilmente comporta la chiusura delle piccole botteghe; circostanza che viene controbilanciata da un punto di vista sociale dalle assunzioni di giovani. Nel caso dell’Ipercoop di Quarto l’effetto è stato negativo due volte: molti piccoli negozi sono chiusi e tanti giovani sono stati licenziati».

Tag:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: