“C’era una volta Quarto”. Programma delle domeniche di novembre

Torrone, baccalà fritto, falanghina, vin brulè, zuppa di zucca, fagioli e peperoncino. Sono i sapori dell’autunno, che a Quarto diventano i protagonisti della manifestazione enogastronomica «C’era una volta a Quarto», realizzata dal Comune di Quarto e dall’«ErbaVoglio Live Management», con la collaborazione di Ascom, Confesercenti, Unimpresa, Federconsumatori e Centro Commerciale «Quarto Nuovo».

Cinque domeniche di novembre, a partire da domenica 1 novembre, con il cibo ed il vino locale protagonisti negli stand allestiti in piazza Santa Maria e piazzale Europa. «Abbiamo stilato un programma che vuole recuperare le tradizioni locali e le radici contadine della cucina flegrea – spiega Salvatore Visone, responsabile della «ErbaVoglio Live Management» – Nel giorno di Ognissanti ci sarà la degustazione in piazza di torrone e rosolio di limone, mentre per le strade di Quarto ci sarà la musica itinerante del gruppo “A’Sunagliera” ed alle 12 in piazza Santa Maria, la canzone d’autore napoletana di “Acqua ‘mare band”. Ma ci saranno anche gruppi musicali cubani e sfilate di moda». Il sindaco Sauro Secone, presentando in conferenza stampa la kermesse, ha sottolineato come l’iniziativa sia da intendere come una sorta di investimento sul commercio locale. «Invito tutti i commercianti di Quarto, che lo vorranno, a restare aperti in modo da fare in modo che queste domeniche possano trasformarsi in una vera festa con tutti i negozi aperti e divertimento in piazza – ha sottolineato il sindaco Sauro Secone – Con questo programma dettagliato, contiamo di creare un percorso attrattivo che per i cittadini napoletani. Quarto è l’anima contadina della penisola flegrea». Al progetto hanno lavorato anche gli assessori alla Cultura, Mimmo Tiseo ed il suo collega alle Attività produttive Lino Buonanno. Dopo il prologo di domenica 25 ottobre, il ricco cartellone degli eventi proseguirà secondo questo calendario: l’1 novembre degustazione di torrone e rosolio di limone, con la sfilata per le vie del centro storico dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18 (nell’area del Centro Commerciale «Quarto Nuovo») con l’esibizione live dei musici itineranti «A’ Sunagliera» e la canzone napoletana d’autore «Acqua ‘mare band» in piazza Santa Maria alle 12. Domenica 8 novembre degustazione di baccalaà fritto e vino falanghina, con sfilata di musica popolare ed alle 12 in piazza santa Maria concerto dell’artista cubana Doris Lavin Y Sonidos de Cuba. Domenica 15 novembre degustazione di Vin Brulè e falanghina e spettacolo itinerante della Brass Band, con spettacolo alle 12 in piazza santa Maria di «Acqua ‘mare band». Domenica 22 novembre, invece, degustazioni di torrone, noci e vino novello, con spettacolo in giro per le strade con giocolieri e acrobati sui trampoli. Infine, gran chiusura domenica 29 novembre con la degustazione della zuppa di zucca, fagioli e peperoncino ed il cabaret di Maria Bolignano nell’aula consiliare di Quarto.

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: