Assegnazione loculi al cimitero di Quarto

Il Comune mette in vendita loculi-tumuli ed aree cimiteriali ed in occasione delle giornate dedicate alla commemorazione dei defunti, questa mattina il primo cittadino Sauro Secone, accompagnato dal comandante della polizia municipale Castrese Fruttaldo e dal personale dell’Ufficio tecnico comunale ha compiuto un sopralluogo all’interno dell’ipogeo comunale per verificare gli intervemnti di pulizia e manutenzione da compiere nei prossimi giorni in vista delle celebrazioni del prossimo fine settimana.

«Abbiamo disposto un servizio straordinario di pulizia per garantire la massima efficienza ed evitare i disagi per tutti i nostri concittadini che si recheranno a trovare i loro cari defunti – spiega il primo cittadino di Quarto – Con la polizia municipale abbiamo deciso anche di confermare per quest’anno il dispositivo di traffico già sperimentato con successo gli anni scorsi. E sempre ieri mattina abbiamo fatto partire il bando per l’assegnazione in concessione di di  450 loculi-tumuli e 12 aree cimiteriali previste dal progetto di ampliamento da realizzarsi sul lato est del cimitero comunale di via Dante Alighieri». Di questi 450 loculi-tumuli complessivi, 350  saranno assegnati, mediante i criteri stabiliti dal Regolamento comunale, a persone attualmente in vita, mentre i restanti 100 loculi- tumuli andranno assegnati, secondo l’ordine cronologico di decesso, ai familiari di persone decedute dal 1998 in poi, i cui resti mortali sono attualmente appoggiati presso terzi non familiari. Trenta dei 350 loculi-tumuli, invece, saranno assegnati a persone che le strutture sanitarie pubbliche certificheranno essere malati terminali. I cittadini interessati possono presentare domanda in carta semplice, entro il prossimo 26 novembre, indirizzata al Capo Sezione Cimitero del Comune di Quarto, in Via Enrico De Nicola n. 8. Nella domanda, il richiedente, sotto forma di autocertificazione dovrà fornire obbligatoriamente le seguenti notizie/documenti:generalità complete; certificato di residenza storico; certificato dello stato di famiglia; dichiarazione di non essere in possesso di altri loculi – tumuli o aree cimiteriali; dichiarazione circa la conoscenza delle sanzioni civili e penali previste per le comunicazioni di notizie false. In questo caso, oltre alla revoca dell’eventuale concessione del loculo – tumulo e area cimiteriale, l’Amministrazione comunale non restituirà le somme già versate in acconto e/o a saldo. La domanda dovrà essere compilata esclusivamente sul modello disposto dal Servizio Cimiteriale, disponibile presso lo stesso Servizio negli orari d’Ufficio nei giorni di Martedì, Giovedì e Venerdì dalle ore 9,00  alle ore 12,30 o scaricabile dal sito Internet del Comune www.comune.quarto.na.it. Coloro i quali hanno in passato presentato domanda di assegnazione di loculi – tumuli e aree cimiteriali, debbono avanzare nuova istanza nei termini di validità del presente bando, ritenendosi archiviate le domande precedentemente presentate. La nuova domanda non dovrà essere formulata dagli assegnatari delle 100 aree cimiteriali già acquistate. I criteri di assegnazione dei loculi, tumuli e aree cimiteriali sono consultabili sul sito internet del Comune all’indirizzo sopra indicato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: