Il Comune di Quarto dedicherà un centro sportivo a Gigi e Paolo, vittime della camorra

«Il ricordo di Gigi e Paolo, vittime innocenti della camorra, va rinnovato anno dopo anno da quel triste giorno di agosto di 9 anni fa. Il Comune di Quarto di recente ha ottenuto un finanziamento di 2 milioni e mezzo di euro da Provincia di Napoli e Consorzio So.Le. per il recupero a fini sociali dell’ex cementificio di via Marmolito che appartenne alla camorra e che noi trasformeremo in centro sportivo, intitolandolo alla memoria di Gigi e Paolo». Il primo cittadino di Quarto, Sauro Secone, coglie l’occasione della celebrazione del nono anniversario dell’uccisione di Luigi Sequino e Paolo Castaldi, che avvenne a Pianura la sera del 10 agosto del 2000 quando i killer della camorra uccisero per errore i due 20enni, scambiandoli per guardaspalle di un clan rivale, per annunciare ufficialmente la decisione dell’Amministrazione comunale di Quarto di dedicare a loro un bene sottratto e confiscato alla camorra, per lanciare un messaggio di legalità.

«L’impegno per la legalità passa anche attraverso atti simbolici – continua il sindaco Secone – Un atto concreto è il recupero dell’ex cementificio per trasformarlo in piscina comunale con annesso campo di bocce, ma ci teniamo ad associare questa struttura (che contiamo di inaugurare entro la fine del 2010) al nome ed al ricordo di due vittime innocenti della camorra, affinché resti vivo il ricordo nelle future generazioni». Finora l’iter progettuale per la trasformazione d’uso dell’ex cementificio era stato seguito da Paolo Simeoli, ma dopo il rimpasto di giunta, a seguire il progetto è il vicesindaco con delega alla Legalità Lino Buonanno. «Abbiamo da sempre appoggiato l’iniziativa, anche quando noi dell’Udc eravamo all’opposizione in Consiglio comunale- sottolinea Buonanno – Siamo molto orgogliosi di questo progetto, in quanto solo 4 Comuni della provincia hanno ottenuto i finanziamenti ed in quella lista ci siamo anche noi».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: