Si conclude la rassegna di teatro indipendente Prospettive Sceniche

Il 30 maggio, alle ore 21, si terrà il monologo con danza “Narrazioni dal manicomio”, con Alessandra D’Ambrosio ed Emanuele Esposito, con regia ed adattamento di Anna Troise. L’opera è tratta dal testo “Lasciateci stare”, di Nicola Fanizzi: “Nel 1990, appena uscito dal manicomio, Nicola Fanizzi sente l’urgenza di un riassunto autobiografico. Quindici pagine per dire l’essenziale: ESISTO e non dimentico!” spiegano gli artisti, e proseguono: “Il monologo con danza denuncia! Denuncia i dispositivi relazionali psichiatrico – manicomiali, che umiliano la sofferenza anziché curarla; denuncia la società che preferisce isolare piuttosto che accogliere; denuncia l’ipocrisia delle istituzioni Ecclesiastiche e Politiche …”

Il 31 maggio, alle 21, la rassegna si chiude con Me/dea, della compagnia napoletana I Pedoni dell’Aria. L’opera è la riproposizione minimalista di un mito che ha attraversato i secoli, dalla tragedia euripidea ad oggi. La compagnia così descrive il proprio progetto: “Me/dea è un viaggio nel corpo di un uomo e non di una donna. Me/dea è Euripide/ Seneca/IO. E’ il continuo di un percorso sull’assassinio di sé, sulla necessità dell’eliminazione del sentimento a favore del proprio egotismo.”

Per info e prenotazioni, tel. Art Garage: 081/3031395

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: