2 marzo, a 39 anni dall’evacuazione del Rione Terra. Iniziative dell’Associazione Nemea e Ufficio diocesano beni culturali

Nel 2010 saranno 40 anni dal 2 marzo 1970, ricorrenza triste per i Campi Flegrei perché fu in quella data che il bradisismo svuotò il Rione Terra, acropoli di Puteoli e poi centro della Pozzuoli rinata dopo gli splendori dell’epoca romana. Per ricordare il 39° anniversario dell’esodo (dei 2630 abitanti “superstiti”, perché in realtà il vescovo monsignor Salvatore Sorrentino presidiò l’Episcopio fino all’indomani del terremoto dell’80), mentre prosegue la grandiosa operazione di recupero per restituire alla collettività la Puteoli sotterranea e il Duomo-Tempio, è partita un’iniziativa dell’associazione Nemea e dell’Ufficio diocesano per i beni culturali, con un corso di formazione per volontari dei beni culturali. Il percorso formativo, che si svolgerà interamente sul Rione Terra come fortemente voluto dal Vescovo di Pozzuoli, monsignor Gennaro Pascarella, proseguirà per tutto marzo e la prima settimana di aprile sul tema “Alla scoperta di Puteoli al tempo della venuta di San Paolo”.

Il corso è realizzato nell’ambito delle attività di formazione del Centro Servizi per il Volontariato di Napoli con il patrocinio del Comune di Pozzuoli e d’intesa con la Soprintendenza, in sinergia con le Associazioni Pro Handicap, La Roccia, Insieme, Un’ala di riserva, la cooperativa Ifocs, il Centro Studi per il Volontariato e il Servizio Civile della Caritas Diocesana di Pozzuoli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: