Il Comune di Pozzuoli dice no ai contratti Swap

Il Consiglio Comunale di Pozzuoli ha espresso in data 15 ottobre 2008 all’unanimità la volontà di procedere alla eliminazione del contratto Swap stipulato nel 2007 con la Nordbank. Un contratto che espone la Città ad ingenti perdite finanziarie. L’Amministrazione di Pozzuoli si è quindi detta pronta a qualsiasi soluzione, anche giudiziaria, affinché il Comune esca da questo mutuo che, se non fermato, comporterà perdite per oltre 18 milioni di euro. Per questo, ha già dato mandato alla Giunta ed al Capo del 1° Dipartimento.

Il Comune ipotizza, inoltre la possibilità di avvalersi dei propri poteri di annullamento d’ufficio e anche di ricorrere dinanzi alla Corte inglese.

Ufficio stampa Comune di Pozzuoli

Annunci

Tag: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: