Confesercenti Pozzuoli e Touring Club Italiano

Promossa dalla Confesercenti Area Flegrea in sinergia con il Comune di Pozzuoli, si è tenuta sabato 18 ottobre presso la sala conferenza del Vulcano Solfatara, la 10° convention regionale dei fiduciari e consoli aziendali della Campania del Touring Club Italiano.

L’iniziativa fortemente voluta dalla Confesercenti Area Flegrea, che è anche Punto Touring per i Campi Flegrei, ha sancito l’avvio sul territorio puteolano di una serie di iniziative atte a promuovere la conoscenza del territorio e far risaltare gli aspetti che possono fare di questo territorio una ambita meta di turismo e visitatori in cerca di qualità.


Alla presenza di circa 70 fiduciari, accompagnatori e consoli Touring provenienti da tutta la Campania, ha aperto i lavori il Vice Presidente Nazionale del Touring Club avv. Amedeo Tarsia in Curia, che coadiuvato dai responsabili Touring Sigg. Giulio Lissi e Marco Capasso, dopo
i saluti rivolti al Sindaco Pasquale Giacobbe, all’assessore al turismo Valerio Abussi e al presidente della Confesercenti Area Flegrea, Daniele Lattero, ha illustrato ai presenti le motivazioni che hanno portato il Touring Club Italiano a scegliere la città di Pozzuoli quale meta del decimo raduno regionale campano. Ragioni legate sia alle enormi potenzialità turistiche e di accoglienza che il territorio è in grado di sviluppare sia all’inestimabile patrimonio naturalistico, storico, archeologico e culturale che la città può vantare.

In rappresentanza del Comune di Pozzuoli il sindaco Dott. Pasquale Giacobbe e l’assessore al Turismo Dott. Valerio Abussi dopo aver ringraziato per l’ospitalità la società Vulcano Solfatara e la Provincia di Napoli per aver messo a disposizione dei partecipanti un bus Citysightseeing scoperto, hanno egregiamente e sinteticamente illustrato ai partecipanti le bellezze della città e dell’intero territorio dei Campi Flegrei, impegnandosi a continuare nell’opera di valorizzazione e promozione del territorio fermamente convinti che il futuro di questo territorio è legato al turismo.

Per la Confesercenti Area Flegrea è intervenuto il presidente Daniele Lattero che ha voluto ricordare come è nata l’idea di creare una sinergia che vedesse seduti allo stesso tavolo l’organizzazione sindacale di categoria della Confesercenti Area Flegrea, il Touring Club Italiano, contraddistinto da oltre un secolo di professionalità e serietà nel campo della promozione turistica del territorio italiano ed il Comune di Pozzuoli, capofila dei comuni dei Campi Flegrei.

Convinta da sempre di quanto sia strategico promuovere manifestazioni di qualità in grado di dare visibilità al territorio in cui operano le attività imprenditoriali e mettere in luce tutte le sue eccellenze, la Confesercenti Area Flegrea nella passata primavera, con il territorio ancora in piena emergenza rifiuti, ha lavorato ad un progetto che volto alla valorizzazione delle bellezze storiche archeologiche e paesaggistiche del territorio, fungesse anche da promozione turistica per l’intero territorio divenendo un volano importante anche dal punto di vista dell’economia locale. Progetto che ha convinto i responsabili Touring Club Italiano ad investire sulla promozione turistica della città di Pozzuoli e che ha ottenuto la piena condivisione del Sindaco di Pozzuoli e dell’Assessore al turismo, sempre attenti ad iniziative capaci di dare lustro alla città.

La giornata, che ha fatto conoscere ai partecipanti le bellezze archeologiche e le tipicità dell’artigianato e della gastronomia locale, ha avuto inizio alle ore 10 con l’appuntamento presso la “Sala del Bianchetto” del Vulcano Solfatara dove c’è stato uno scambio di omaggi tra l’Amministrazione comunale, il Touring Club Italiano e la Confesercenti Area Flegrea. L’amministrazione comunale ha regalato il gagliardetto riproducente lo stemma della città di Pozzuoli, il Touring Club ha fatto omaggio di prodotti dell’editoria Touring, mentre la Confesercenti Area Flegrea a ricordo della giornata trascorsa a Pozzuoli, ha donato due quadri raffiguranti alcuni scorci caratteristici di Pozzuoli.

La mattinata è proseguita con la visita guidata ai principali monumenti dell’antica Puteoli, alcuni dei quali di recente apertura come lo Stadio di Antonino Pio, altri già noti come la Necropoli Antiniana, l’antico Macellum conosciuto anche come Tempio di Serapide. Dopo una visita al Centro Storico cittadino, la sosta pranzo presso un noto ristorante locale ha permesso di degustare le specialità della cucina locale e ha concluso il programma della mattinata. Nel pomeriggio la giornata si è conclusa con la visita all’Anfiteatro Flavio dove i partecipanti hanno potuto ammirare le bellezze della terza arena per dimensioni del mondo romano, dopo quelle di Roma e Capua, testimonianza della tecnica straordinaria raggiunta dall’ingegneria antica.



Daniele Lattero

presidente Confesercenti Pozzuoli ed Area Flegrea

Annunci

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: