Comunicato dei Verdi di Pozzuoli contro l’inceneritore di Agnano.

Ancora una volta Pozzuoli diventa lo sversatoio di Napoli! Non è possibile pensare la nostra città come la pattumiera di Napoli, è ingiusto e doloroso! Pozzuoli ha già dato!!! Prima Pianura con tutti i disastri ambientali (e non solo) che ha comportato , poi il depuratore (???) di Cuma. Incredibile, una città al centro di immondizie e liquami e non una città qualunque: la nostra è la terra del mito quella della cultura e della  risorsa mare , la città in cui si prevedono grossissimi investimenti per il suo rilancio turistico-alberghiero; per non parlare dei notevolissimi monumenti e reperti archeologici di cui la Pozzuoli è ricca (ops  dimenticavo che accanto ad uno dei riferimenti piu’ importanti al mondo e cioè il parco archeologico di Cuma, qualcuno tempo fa penso’ bene di costruire la parte finale della fogna di Napoli e cioè l’attuale depuratore, che non depura niente da decenni e che in compenso inquina l’ambiente circostante e il mare in cui sversa).

E che dire del parco naturalistico degli ASTRONI??? UNICO POLMONE VERDE DELLA CITTA’!!!!
Mentre una notissima radio Nazionale ( Radio Dimensione Suono) raccoglie fondi per recuperarlo e costruirvi la prima università ecologica italiana, noi che facciamo???? Gli regaliamo un bel termovalorizzatore!!!!! ASSURDO!!! INGIUSTO!!!…e scortese, si scortese e maleducato come giustamente sottolinea il nostro sindaco Pasquale Giacobbe (con cui sono pienamente d’accordo). AGNANO non è NAPOLI,lo è solo giurisdizionalmente, AGNANO è POZZUOLI, lo sanno bene il sindaco di Napoli e tutti quelli che hanno pensato di individuare un’area di comodo. Personalmente sono sconfortato da simili scelte e lo sono ancor di piu’ i miei concittadini. Faremo il possibile per evitare un altro scempio, un altro disastro che non meritiamo, TUTTI INSIEME ed IN TUTTI MODI possibili consentiti dalla legge ci batteremo in maniera ardua, decisa e dura affinchè POZZUOLI non diventi la PATTUMIERA di NAPOLI.

TONY DI SOMMA
Verdi per la Pace

Annunci

Tag: , , , , ,

Una Risposta to “Comunicato dei Verdi di Pozzuoli contro l’inceneritore di Agnano.”

  1. Fabio A. Says:

    Ed a proposito di bastardi, traditori, pezzi di cacca etc etc…

    Manuela Lasagna ha filmato un’inchiesta per conto di RaiNews24 che prende spunto dall’intervista a W. Ganapini, assessore all’ambiente della regione Campania, fatta da Matteo Incerti del Meetup di Napoli e dall’intervista al responsabile di Lo Uttaro, fatta dal giornalista Giulio Finotti.

    L’inchiesta dimostra come la cosiddetta “emergenza rifiuti” in Campania sia stata in realtà architettata ed orchestrata dall’alto affinché perdurasse nel tempo, tra discariche mai utilizzate, discariche “legali”, costruite durante questi anni di commissariamento ma non a norma ed altamente inquinanti, macchinari boicottati o mai utilizzati.

    L’inchiesta su youtube prima parte e seconda parte.

    L’inchiesta sul sito di RaiNews24.

    Visionate e fate girare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: