Licenziamenti all’Ipercoop di Quarto. Interviene Sauro Secone

«Vogliamo capire cosa c’è di vero nelle indiscrezioni secondo le quali molti dipendenti di Quarto dell’Ipercoop verranno licenziati a partire dal prossimo 1 giugno. C’è una convenzione firmata tra la Unicoop Tirreno ed il Comune di Quarto che risale al 2005 nella quale si indicava la volontà dell’Unicoop di assumere un’ampia maggioranza di cittadini quartesi. Chiediamo il rispetto di quegli accordi e, soprattutto, la garanzia che tanti giovani di Quarto non perdano il proprio posto di lavoro».

Il sindaco Sauro Secone spiegherà nel corso di una conferenza stampa che si terrà lunedì mattina alle 11.30 nella sede del Comune di Quarto le iniziative che intende adottare la sua Amministrazione comunale per scongiurare crisi occupazionali sul territorio quartese, che avrebbero gravi ricadute sociali in un territorio caratterizzato da un’alta percentuale di disoccupazione. Nella struttura dell’Ipercoop del centro commerciale “Quarto Nuovo” di via Masullo sono stati assunti nello scorso mese di dicembre quasi 150 cittadini residenti a Quarto. Adesso si profilerebbero alcuni licenziamenti.

L’Ufficio stampa

COMUNE DI QUARTO

PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNICATO STAMPA DEL 23.05.2008

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: