Rifiuti: scontri a Chiaiano. Il sindaco di Marano lancia un appello al Presidente della Repubblica ed al Papa.

Il sindaco di Marano, Salvatore Perrotta, presente sul posto in cui si sono registrati gli incidenti, lancia un appello al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ed a Papa Benedetto XVI: “Da una parte la forza della ragione, dall’altra la forza dei muscoli – afferma Perrotta – stiamo assistendo ad un qualcosa di assurdo, surreale. Abbiamo sempre manifestato pacificamente, ma l’azione repressiva messa in atto questa sera appare abnorme, immotivata e con una condotta che rappresenta la fine della rappresentanza istituzionale e che mette a rischio i cardini della democrazia.

Di fronte allo sproporzionato schieramento di forze dell’ordine in tenuta anti-sommossa avevo persino cercato di mediare con i manifestanti, ma inutilmente. Evidentemente gli ordini erano già chiari: e li abbiamo visti eseguire sotto i nostri occhi increduli. Mi fa molta tristezza – continua il primo cittadino di Marano – veder caricare gente inerme, gente semplice, senza guardare in faccia a nessuno, donne, vecchi, bambini, giornalisti, consiglieri comunali, creando panico tra la popolazione che ha sempre espresso pacificamente il proprio dissenso. Persino sequestro delle telecamere. Scene da guerra civile… Non ci resta – conclude Perrotta – che appellarci al Presidente della Repubblica, persona saggia, testimone della Resistenza, e, dopo le parole di oggi del cardinale Martino, anche al Papa, affinché colgano la frustrazione di un’intera popolazione piegata con forza allo stupro del territorio”.

Annunci

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: