L’Associazione Culturale Flegreando presenta “Antrum Immane” la II edizione con visita con spettacolo al Parco Archeologico di Cuma

Dopo l’eccezionale successo dello scorso anno, Domenica 4 Maggio, verrà riproposto presso lo pseudo “Antro della Sibilla”, all’interno del Parco Archeologico di Cuma, lo spettacolo “Antrum Immane”, drammatizzazione liberamente tratta dal VI Libro dell’Eneide. Stefano Taranto, Martina Di Leva e Marika Manzoni rappresenteranno l’incontro di Enea, con la sacerdotessa Deifobe, nota come la Sibilla Cumana così come narrato nell’opera di Virgilio. La regia, le traduzioni, i costumi, le musiche e gli adattamenti sono a cura dell’Associazione Flegreando. Lo spettacolo, a cui si potrà assistere gratuitamente, su invito, da richiedere direttamente all’Associazione, sarà preceduto da una speciale visita al Parco Archeologico di Cuma. Come ormai consueto nelle iniziative di Flegreando, i miti e le leggende legate ai Campi Flegrei, faranno da “guida” in un viaggio che ci riporterà alle origini della cultura del nostro territorio. Flegreando ringrazia la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei, per la disponibilità dimostrata. Info: 3475450650/3496537921 info@flegreando.org

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: