Ricevo e pubblico un articolo di Riccardo Volpe

Finalmente si è insediata la nuova amministrazione comunale a Pozzuoli. La giunta è ancora in penombra ma il consiglio comunale già è stato delineato.Oggettivamente una grandissma vittoria per il centro destra a Pozzuoli. Purtroppo però,come ogni cosa,co sono critiche da fare.Pozzuoli ha votato il centro destra,a mio parere il voto ad una diversa coalizione significa “cambiamento”,voglia di rompere col passato (centro sinistra) ma purtroppo non con buona parte degli amministratori che per anni hanno governato la città. ed è cos’ che spuntano per l’ennesima volta i nomi di

Maione,Morelli,Pollice,Andreozzi,Marrandino,Simeoli,Fiandra,Buonaiuto. Questi signori,lo dico senza peli sulla lingua,non hanno a che fare con una Pozzuoli che vuole perseguire la strada del miglioramento. Per anni molti di loro,con cariche istituzionali che sembravano andassere per alternanza,hanno fatto du Pozzuoli quello che abbiamo d’avanti: deturpazione di tutto il territorio (ponte mostro e tunnel di arcofelice),abbandono totale,per decine di anni,di tutte le costruzioni fatiscenti nelle periferie di Monterusciello,nessuna cura del sistema scolastico e sanotario,favoreggiamenti che io non posso dimostrare,ma che sono sotto gli occhi di tutti: Ex società ROMEO e le sue disfatte;si vedano tutti i locali adibiti a poste,asl e quant’altro nei pressi della zona “Largo Palazzine”:tutti di un solo proprietario trasversalmente o no. Pozzuoli è stata rovinata,e con essa anche la politica puteolana. La maggior parte dei consiglierei che sta nelle fila di Pasquale Giacobbe sono tutti ex appartenenti al centro sinistra. Cambiando partito certamente non si cambia la persona. Chi ha rovinato Pozzuoli negli anni lo continuerà a fare,da destra o da sinistra. Pozzuoli è veramente al degrado,e si presentano alle elezioni 10 sindaci è centinaia di consiglieri. 650 MILIONI DI EURO,questa è la cifra che arriverà,da fondi europei e regionali,a pioggia su Pozzuoli…ed è questa cifra che mi porta a fare un ragionamento. se i signori che fanno parte dell’amministrazione hanno speculato in precedenza…non è impossibile pensare che speculeranno anche oggi. altra buona parte dell’amministrazione comunale a mio parere non va prioprio considerata,i voti di “piacere” e “per cancelli messi” sono stati tanti,buona parte di questi ragazzi che oggi affronteranno la vita comunale non sanno veramente niente dei problemi della gente,buona parte di questi ragazzi non si è mai fatta sentire poe Pozzuoli,tranne che in quelche “mak-P” organizzato prettamente a scopo di lucro. Infine voglio spendere due parole sul Sindaco. Salito con 27000 preferenze,una grande campagna elettorale tra lettere,manifesti e vari mangiate che gli hanno imposto una spesa non indifferente,ma che sicuramente recupererà con il semplice stipendio da primo cittadino(?!). I cittadini l’hanno votato,i cittadini scelgono. Nessuno ha la verità “in tasca” da tirare fuori,ma oggettivamente abbiamo messo “in mano” la città ad una persona che ha tradito la fiducia di chi l’aveva votato in precedenza (prima nella DC poi nel PPI poi nella MARGHERITA,oggi non è ben definito),che oggettivamente è espressione delle vecchie amministrazioni di Pozzuoli:Vice sindaco,consigliere,assessore. bhè io non vedo tanto rinnovamento in questa nuova amministrazione e non dico che gli altri che realmente erano potenziali vincitori erano di meglio.Vedremo come andrà a finire…

Riccardo Volpe

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: