Giugliano: “No a nuova proroga Taverna Re”

E’ stata notificata stamane la nuova proroga, per altri cinque giorni e fino a sabato prossimo, per lo sversamento di balle in rifiuti nel sito di stoccaggio di Taverna del Re, riaperto la settimana scorsa dopo la chiusura del 31 dicembre scorso. Continua la mobilitazione.

“Stiamo verificando come impugnare questa nuova ordinanza- dice il sindaco Taglialatela- per contrastare queste scelte che non tengono conto della legittima battaglia di salvaguardia ambientale condotta dalla nostra comunità e dall’Amministrazione comunale. Sia chiaro: ribadiamo il nostro fermo no allo sfruttamento indiscriminato del nostro territorio”. Poi, sulla battaglia condotta dai comitati civici che stanno solidarizzando con Lucia, la donna che si è data fuoco e che ora effettua lo sciopero della fame al Cardarelli, dove è ricoverata: “Disattendere gli impegni – continua Taglialatela- delude ed esaspera la comunità vessata da oltre quindici anni. Mi auguro che si inverta al più presto la rotta e che Giugliano venga risparmiato da ulteriori massacri”.


Giugliano, 4 marzo 2008

 

 


Ufficio Staff Sindaco
Altre notizie su www.comune.giugliano.na.it

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: