Nucleo ambientale dei vigili urbani contro gli scarichi abusivi

Un Nucleo Operativo Ambientale della Polizia Municipale, motorizzato, affiancherà da oggi il Servizio Ecologia Urbana con l’obiettivo di contrastare il deposito incontrollato di rifuti sul territorio di Pozzuoli e lo smaltimento illegale di rifiuti speciali provenienti da attività artigiane e produttive. Lo hanno annunciato nel corso di un incontro stampa il prefetto dr. Domenico Bagnato che presiede la Commissione Straordinaria al Comune di Pozzuoli, e il comandante della Polizia Municipale vicequestore dr. Michele Pascarella, i quali hanno sottolineato la necessità di una sorveglianza specifica e mirata nonché l’urgenza di una stretta collaborazione con il direttore dell’Igiene Urbana, Alfredo Tovecci, al cui Servizio pervengono le segnalazioni sempre più numerose della cittadinanza in merito a scarichi abusivi.

La Polizia Municipale ha elevato 116 contravvenzioni per deposito incontrollato di rifiuti e 11 per scarichi abusivi nel corso del 2007; nel solo mese di dicembre sono state tolte dalle strade e da spazi trasformati in discarica, ben 3 tonnellate di pneumatici usati. Nel fornire questi dati, il prefetto Bagnato e il Comandante Pascarella hanno precisato che ler operazioni di prevenzione e rerepssione partono da una serie di dati già acquisiti sul numero, la tipologia e la collocazione di attività produttive che hanno come sottoprodotto i rifiuti speciali: “Gli esercenti dovranno dimostrare dove vanno a finire i pneumatici, le batterie, i pezzi di carrozzerie nonché i rottami metallici, così come gli oli esausti, i “toner” e tutti gli altri materiali contenenti scorie tossiche. Dovranno tenere aggiornati i registri con dati che ci consentano di eseguire i controlli sulla corretta destinazione per lo smaltimento dei rifiuti”. E aggiungono che “ogni collaborazione da parte della popolazione sarà benvenuta: i cittaidni sappiano che preso il Comando della Polizia Municipale le loro msegnalazioni troveranno ascolto e avranno esito”.

Il Nucleo Operativo Ambientale diretto dal capitano Luigi Causa e coordinato direttamente dal Comandante Pascarella, verrà a breve dotato anche di un’auto fuoristrada per i percorsi accidentati (le discariche abusive sono spesso nascoste in località difficilemnte accessibili a un normale automezzo); del Nucleo fanno parte i marescialli Silvano Coppola, Antonio Migliaccio, Antonio D’Angelo, già specializzati nel settore dei controlli annonari, affissioni, occupazioni di suolo pubblico, igiene dei pubblici esercizi etc. che saranno affiancati di volta in volta, a seconda delle esigenze, da altro personale. Alle squadre toccherà di contrastare il massiccio e diffuso arrivo di rifiuti provenienti da altri Comuni, sulle strade che di notte vengono percorse da camion i cui conducenti scaricano e fuggono: particolarmente danneggiate sono le zone di Licola, via Cuma, Lucrino e dintorni, via Pisciarelli ad Agnano.

COMUNE DI POZZUOLI UFFICIO STAMPA

COMUNICATO DEL 20.02.08

Una Risposta to “Nucleo ambientale dei vigili urbani contro gli scarichi abusivi”

  1. Ninja Says:

    Oh, bene !!
    Adesso finalmente a qualcuno interesserà che nel parco dove abito a Pozzuoli esistono scarichi di acque nere in pozzetti assorbenti !!!! Come si contatta questo nucleo ??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: